Termina in bellezza, il girone di andata dell’ATLETICO RUOTI di Mister Colucci, pareggiando con la forte e blasonata US PRO MELFI, squadra candidata senza discussioni al salto di categoria.

Una domenica tutta da incorniciare, che vede la compagine ruotese, in un insolito e spregiudicato modulo (3-3-4), passare in vantaggio grazie al goal del bomber Giuseppe Adobbato e tenere testa agli assalti del Melfi, bravi però con Potenza a pareggiarla su punizione allo scadere del primo tempo.
Il secondo tempo vede il Melfi passare in vantaggio sempre con Potenza, ma bravi i ragazzi del Ruoti a crederci fino in fondo e sugli sviluppi di un fallo laterale , ancora Adobbato mette dentro una palla a cui Di Stasio non si fa trovare impreparato e riporta in parità il risultato.
Un risultato che premia senza dubbio la caparbietà dei ragazzi di Mister Colucci e del suo collaboratore Faraone, che con molta pazienza e abnegazione hanno costruito una realtà calcistica importante.
Il campionato tuttavia non si è ancora concluso e resta comunque tanto da fare, ma i presupposti fanno ben sperare.
Si spera comunque di poter avere presto un manto in erba sintetica per il vecchio comunale, per dare un’opportunità di crescita maggiore al progetto calcistico che la società sta portando avanti, non senza sacrifici.

Lascia un commento: