(ANSA) – MATERA, 10 GEN – Nel 2022 sono state 14, rispetto alle 19 dell’anno precedente, le sentenze di fallimento emesse dal Tribunale di Matera.

I settori maggiormente colpiti sono stati i servizi (sette), poi le costruzioni (quattro) e il commercio (tre). Matera con cinque provvedimenti guida la classifica delle cessazioni, seguita da Policoro (tre) , Scanzano Jonico (due), Ferrandina, Bernalda,Tricarico e Calciano con una ciascuna.

Lascia un commento: