Il 2022 si chiude con il botto e che botto. La ASM approva al fotofinish il bilancio in PERDITA.

Si dimette il Direttore Amministrativo della ASM.

La Dott.ssa PULVIRENTI ci consegna dopo un periodo di commissariamento.., e di direzione aziendale i conti economici in perdita e i servizi sanitari in una costante regressione su tutto il territorio materano. Lo avevamo sospettato, ora la conferma
A nulla servono i proclami da Istituto Luce per distrarre la comunità materana, il Bilancio Asm approvato in perdita…e la colpa verrebbe data alla regione che avrebbe sottratto risorse. Crediamo a questo punto delle due l’una, o la Pulvirenti viene dichiarata immmediatamente decaduta o l’assessore Fanelli dovrà assumersi una responsabilità politica pesante. Con il bilancio in perdita si applica la decadenza automatica, così recita la norma di riferimento:

Art. 9 del Contratto del Direttore Generale

(Decadenza, revoca e risoluzione del rapporto)
1. Nell’ipotesi in cui l’equilibrio economico non venga assicurato in sede di
approvazione di bilancio preventivo o consuntivo, nel rispetto dell’art.31 della LR
34/1994 e smi, il Direttore generale decade automaticamente dall’incarico. La
decadenza in tale ipotesi opera ai sensi dell’ art. 52, comma 4 lettera d) della legge
289/2002 e dei commi 7 e 7 bis dell’art. 3 bis del D.Lgs. 502/1992 e del comma 567
dell’art.l della legge 23 dicembre 2014 n. 190, come peraltro previsto dalla DGR
n.192 del 9/3/2017.

Comitato cittadino
#ospedalepolicorononsitocca

Lascia un commento: