Il consigliere di FI: “Il mio auspicio è che proprio celebrando gli Insegnati per il loro sforzo quotidiano, si possa rinsaldare lo spirito di unione di tutti i lucani educando le nuove generazioni all’Arte di Vivere”

 

“Oggi 5 ottobre si celebra la Giornata Mondiale degli insegnanti. Quest’anno il tema è ‘Insegnare in libertà, dare maggior potere agli insegnanti’.

Così il consigliere regionale di Forza Italia, Gerardo Bellettieri che aggiunge: “Questa Giornata commemora la sottoscrizione delle Raccomandazioni dell’UNESCO sullo status di insegnante, la principale  struttura di riferimento per i diritti e le responsabilità dei docenti su scala mondiale, ed ha come obiettivo fondamentale quello di suscitare riflessioni sul ruolo dei professionisti della formazione, sulle sfide che affrontano quotidianamente, sulle difficili condizioni di lavoro a cui sono spesso sottoposti.

“L’iniziativa – continua –  rientra tra le attività del Programma Operativo Fondo  Sociale Europeo Basilicata ed è diretta a tutte le scuole di ogni ordine e grado che sono state invitate a conoscerne le Azioni e a partecipare agli Eventi dal Ministero dell’Istruzione attraverso l’Ufficio Scolastico Regionale da sempre molto sensibile e disponibile nel sostenere le iniziative dell’Accordo e a cui va tutto il mio apprezzamento per il ruolo svolto”.

“L’Accordo ‘Basilicata in Marcia per la Cultura’ – conclude – intende promuove la diffusione di stili di vita più sani ed armoniosi con i Giovani protagonisti di una missione di Felicità  attraverso la valorizzazione del Patrimonio Culturale. Il mio auspicio è che proprio celebrando  gli Insegnati per il loro sforzo quotidiano,  proteso a fare della Scuola il Tempio della Cultura e dell’educazione,  si possa rinsaldare lo spirito di unione di tutti i lucani educando le nuove generazioni all’Arte di Vivere e al benessere per affrontare l’esistenza nel modo migliore”.

Lascia un commento: