Il presidente di Confindustria Basilicata, Francesco Somma e il direttore generale, Giuseppe Carriero, hanno ricevuto l’amministratore unico di ApiBas (Aree Produttive Industriali di Basilicata), Luigi Vergari, questa mattina, presso la sede potentina della confederazione degli industriali lucani.

Un incontro che ha messo al centro le azioni che le imprese ritengono prioritarie rispetto alle attività della nuova società titolare della promozione dello sviluppo industriale. Il presidente Somma e l’amministratore unico Vergari hanno concordato sulla necessità di dare vita a un dialogo strutturato e permanente.

“E’ stato un confronto particolarmente fruttuoso – ha commentato il presidente Somma – per inquadrare le tematiche che riteniamo cruciali per il rilancio delle nostre aree industriali, che, soprattutto in questa fase di delicata ripartenza, necessitano di servizi qualificati, sia tradizionali che innovativi, per recuperare livelli di competitività funzionali al consolidamento del tessuto imprenditoriale esistente e all’attrazione di nuovi investimenti. Ringrazio l’Au Vergari per il segnale di forte attenzione, rinnovandogli la piena disponibilità alla collaborazione per il raggiungimento degli obiettivi indicati dalla mission di ApiBas”.

“ApiBas entra nella sua piena operatività e lo fa mettendo al centro l’ascolto del mondo imprenditoriale – ha spiegato l’amministratore unico Vergari – Non casualmente, per il primo confronto istituzionale, abbiamo scelto di incontrare il presidente degli industriali lucani per improntare l’azione della Spa alla forte concretezza e qualificarne l’azione con servizi basati sulle reali esigenze delle imprese e finalizzati alla crescita economica e occupazionale del nostro territorio”.

Lascia un commento: