“Per il commissario regionale del carroccio lucano e il consigliere regionale l’area è situata in un punto strategico”
“L’interesse palesato da Amazon a costruire in Basilicata un polo logistico per il Sud Italia, è un’opportunità per la crescita occupazionale ed economica della nostra regione che non può essere mancata. A questo proposito – dichiarano i due esponenti della Lega – sarebbe da valutare la possibilità di insediare il polo logistico nell’area di sviluppo industriale “ex Felandina” a Metaponto, nel Comune di Bernalda, recentemente occupata da più di 600 migranti e restituita alla legalità dallo sgombero effettuato dal Sindaco Tataranno nell’agosto del 2019.
È un’area di circa 40 ettari, situata in un punto strategico che ben si presterebbe a soddisfare le esigenze logistiche che un insediamento di questo tipo richiede. In ogni caso, ovunque Amazon volesse insediarsi, bisognerà che l’azienda garantisca di assumere personale lucano.”

Lascia un commento: