Si è concluso lo scorso 28 agosto presso il palazzo Giustini Fortunato a Rionero in Vulture “Io Colibrì  Il Festival del Dono”, evento promosso dalla sezione Fidas Vulture (Rionero / Atella) in partenariato con Arci Basilicata , AVIS Rionero, C.R.I.,Visioni Urbane,We love Rionero,RipensArci coop.soc., con il patrocinio del Comune di Rionero in Vulture e della Pro Loco Rionero.

La manifestazione ha avuto carattere solidaristico , di inclusione, multi etnicità, multiculturalità, interreligiosità e valorizzazione delle diverse abilità  e l’obiettivo è quello di valorizzare e diffondere l’operato dei soggetti del terzo settore, di favorire e diffondere la cultura a 360° intesa, dalla letteratura  alla musica, alle arti visive ed espressive, alla valorizzazione del nostro territorio e del patrimonio storico-culturale oltre che a mettere in risalto il senso del Dono che ogni operatore apporta quotidianamente nell’agire sociale.

Obiettivo dell’evento quello di una  raccolti fondi per l’acquisto di un  D.A.E. da usufruire durante gli eventi nella città di Rionero in Vulture. Luciana Coletta, Giovin Pina De Lorenzo, Tery Volini ,Fabio Samela, Michele Volonnino, Il Centro Diurno Disabili Rionero in V. ,gli artisti che hanno esposto le loro opere , Demba Sissoko, Nicola SETAK Pomponi e Tony G.Young  , i musicisti che hanno accompagnato la serata, Domenico Robbie che con la sua Magia ha portato allegria e stupore ai presenti.

Lascia un commento: