Grande soddisfazione viene espressa dal Presidente della Sezione Turismo di Confapi Matera, Francesco Ruggieri, per l’impegno sociale assunto dal Magna Grecia Hotel Village di Metaponto che, grazie alla disponibilità dell’amministratore unico, Biagio Loiudice, impiegherà alcuni ragazzi con diverse abilità.

Infatti, a seguito di un’intesa sottoscritta tra Magna Grecia e la cooperativa Oltre L’Arte, un certo numero di ragazzi lavorerà presso la struttura ricettiva di Metaponto, aderente a Confapi Matera, acquisendo nuove competenze ma soprattutto compiendo il proprio percorso d’integrazione nel mondo del lavoro.

La sensibilità di Biagio Loiudice – ha dichiarato Francesco Ruggieri – è motivo di orgoglio per la Sezione Turismo, che rappresenta alcune delle migliori realtà imprenditoriali del settore. L’integrazione di questi ragazzi è un atto concreto di cui il Magna Grecia deve andare fiero.

Il Magna Grecia Hotel Village di Metaponto, più volte primo albergo per famiglie del Sud Italia secondo la speciale classifica di Trip Advisor, ha avuto negli ultimi anni una crescita costante, fino ad assumere una particolare sensibilità per il sociale e anche per l’ambiente, a dimostrazione che la cultura d’impresa sta crescendo sempre di più. Il tutto, ovviamente, contribuisce anche a valorizzare il territorio.

L’intesa tra Magna Grecia e la cooperativa Oltre L’Arte sarà presentata lunedì 19 luglio alle ore 20 presso la struttura di Metaponto alla presenza dell’Arcivescovo di Matera-Irsina Mons. Antonio Giuseppe Caiazzo, dell’Assessore Regionale alla Sanità Rocco Leone, della Presidente della Coop. Oltre L’Arte Rosangela Maino, dell’Amministratore Unico del Magna Grecia Hotel Village Biagio Loiudice, del Commissario del Comune di Bernalda Mariarita Iaculli, della Presidente dell’Associazione Italiana Persone Down della provincia di Matera Annamaria Colangelo, del Direttore del Magna Grecia Carlo Di Palma, del Responsabile Yeswenet spa Servizi per l’impresa Ottavio Marzo.

Lascia un commento: