Trenitalia ha da poco ufficializzato l’offerta illustrata e presentata dall’assessore regionale ad Infrastrutture e Trasporti, Donatella Merra, nell’ultima conferenza stampa sui treni e sui nuovi servizi per l’estate in Basilicata. Lo ha annunciato la stessa rappresentante dell’esecutivo lucano. L’inaugurazione sei nuovi treni swing è stata invece fissata per la mattinata di giovedi 17 giugno alla stazione centrale di Potenza, alla presenza di rappresentanti istituzionali della Regione e dei vertici di Trenitalia.

Di seguito il comunicato di Trenitalia

FS ITALIANE, ESTATE 2021: CON TRENITALIA PER VISITARE LE PIÙ BELLE LOCALITÀ DELLA COSTA JONICA E TIRRENICA DELLA BASILICATA

Riscoprire l’Italia viaggiando in treno in totale sicurezza è tra i principali obiettivi dell’orario estivo di Trenitalia (Gruppo FS Italiane) al via da domenica 13 giugno 2021.

I dettagli del nuovo orario sono stati illustrati oggi da Luigi Corradi, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Trenitalia. Sono inoltre intervenuti Sabrina De Filippis e Paolo Attanasio, rispettivamente Direttori delle Divisioni Passeggeri Regionale e Lunga Percorrenza.

Tra le principali novità di quest’anno il nuovo Frecciarossa notturno Milano – Reggio Calabria e i collegamenti Frecciarossa FAST che avvicinano ulteriormente Nord e Sud Italia.

IN VIAGGIO SUI TRENI REGIONALI PER IL RILANCIO DEL TURISMO DI PROSSIMITÀ

Anche la Basilicata, con i suoi borghi marinari e le più caratteristiche località dell’entroterra, è tra le mete da raggiungere e visitare in treno questa estate.

A partire da luglio e fino a tutto agosto ci saranno nuovi collegamenti fra le principali località sia del litorale jonico sia di quello tirrenico. Grazie alla collaborazione tra Regione Basilicata, Regione Calabria e Trenitalia dal 18 luglio al 29 agosto sei treni giornalieri percorreranno la linea Cosenza – Metaponto con fermate a Nuova Siri, Policoro, Scanzano e Metaponto. Molti di questi collegamenti saranno in connessione con quelli della linea Potenza –Taranto, per favorire l’interscambio e la possibilità di raggiungere in giornata le località della costa jonica pugliese.

Confermati i servizi giornalieri lungo la linea Cosenza-Sapri, con alcune fermate aggiuntive a Marina di Maratea, Maratea e Acquafredda di Maratea.

Riaperta, con l’avvio della stagione estiva, la biglietteria di Maratea. Quella di Metaponto sarà attiva nel periodo interessato dai treni estivi della linea Cosenza – Metaponto.

Dal 1 luglio una coppia di bus sostitutivi al giorno collegherà Maratea e Ferrandina-Scalo Matera in poco più di due ore. Una volta raggiunta Ferrandina sarà possibile usufruire di ulteriori servizi su gomma per raggiungere il centro storico di Matera.

PROMOZIONI E PARTNERSHIP

Un accordo con il Consorzio Turistico di Maratea prevede per i viaggiatori Trenitalia che pernotteranno in uno degli hotel aderenti un rimborso del biglietto, con agevolazioni variabili per categoria e stagionalità.

Trenitalia per incentivare l’utilizzo del treno propone una serie di tariffe promozionali che permettono di muoversi in sicurezza, lasciando a casa l’auto privata, evitando lo stress da traffico e da parcheggio con enormi benefici anche per l’ambiente.

Lascia un commento: