Oggetto: “Mozione di indirizzo, ex. Art. 20 Regolamento per il funzionamento del Consiglio e delle Commissioni Consiliari, avente tema richiesta di aumento numero sportelli ufficio cittadino di Posteitaliane e installazione di ulteriori postazioni ATM Postamat

Il sottoscritto Gianluca Modarelli, in qualità di Consigliere Comunale

PREMESSO CHE

In data 7 giugno c.a., il sottoscritto, in qualità di consigliere comunale nonché di cittadino direttamente interessato e particolarmente attento alla qualità dei servizi pubblici, con propria missiva, poneva all’attenzione del Direttore provinciale di Poste italiane e del Direttore del polo di Policoro il disagio vissuto dai cittadini nel godimento dei servizi offerti dall’ufficio postale della città in particolare evidenziando:

Il frequente malfunzionamento dell’unica postazione ATM Postamat e l’inadeguatezza tanto del numero di tali postazioni quanto del numero degli sportelli rispetto ad un bacino di utenza superiore ai 17.000 abitanti;

Che un tale disagio oltreché per esperienza diretta è palesato dalle continue lamentele manifestate dai cittadini, acuite dal fatto che spesso a subire il disservizio sono anziani o disabili costretti ad attendere a lungo e in condizioni di scomodità il proprio turno;

La necessità di prendere atto di tali inefficienze e di provvedere con urgenza ad incrementare non solo altri sportelli di servizio agli utenti (magari prevedendo l’apertura di nuovi uffici), ma soprattutto a revisionare l’ATM esistente e ad installarne di nuovi ed ulteriori, al fine se non di eliminare completamente il disagio di ridurne gli effetti.

IMPEGNA IL SINDACO A

Ad intervenire sul tema incidendo sulla cessazione delle problematicità sopra esposte tenendo in seria considerazione le proposte risolutive evidenziate. Certo della condivisone di azioni che mirino all’efficienza dei servizi pubblici, porgo i miei più distinti saluti.

Il Consigliere Comunale
Dott. Gianluca Modarelli

Lascia un commento: