“Il movimento giovanile di Forza Italia Basilicata augura a tutti gli studenti lucani un buon rientro in presenza. Tanti sono stati i problemi e i disagi causati dalla didattica a distanza, pensiamo ad esempio a chi non è stato in grado di seguire le lezioni online a causa della mancanza di strumenti sufficientemente adatti (digital device, connessione ad internet). Frequentare la scuola, inoltre, significa crescere insieme e socializzare, aspetto che viene inevitabilmente meno con la DaD, che tuttavia resta comunque una risorsa che non deve andare completamente perduta. Ricordiamo anche, che quella della chiusura delle scuole non è stata una scelta obbligata ma una decisione politica presa dal precedente governo, che non si è impegnato sufficientemente per garantire un ambiente scolastico in piena sicurezza, prolungando così una degna riapertura. Auspichiamo poi che ci sia una particolare attenzione al trasporto pubblico, e che si verifichi un sistema di prevenzione e tracciamento adeguato, pensiamo ai tamponi molecolari per tutti gli studenti, e che si possa ultimare in tempi record la vaccinazione del personale scolastico; percorso a cui ha già dato una buona accelerata il governatore della regione Vito Bardi. Certamente il rientro per infanzia, elementari, medie e scuole superiori è un buon segnale per un Paese che vuole riprendere a correre e ripartire proprio dalla nuove generazioni. Avanti Futuro.

Coordinamento Forza Italia Giovani Basilicata

 

Lascia un commento: