Il Dipartimento regionale all’Ambiente ha promosso un corso di alta formazione e aggiornamento per “tecnico ambientale”, rivolto a dipendenti e collaboratori degli Enti locali, sub-regionali e società partecipate della Basilicata.

Il corso, affidato al Formez, tratterà i principali temi di diritto dell’Ambiente, con un focus sulla tutela ambientale come delineata dalle norme europee. Saranno analizzate le nozioni, le fonti, gli strumenti, i soggetti, le norme e le responsabilità, soffermandosi in particolare sull’impianto normativo del decreto legislativo 152/2006.

“Iniziamo un percorso altamente qualificato – ha commentato l’assessore Gianni Rosa – per rafforzare le competenze di figure professionali che, a vario titolo, si occupano di ambiente. E’ sempre più forte nella collettività la sensibilità ai temi ambientali. Di pari passo devono perfezionarsi le competenze tecniche e giuridiche di chi ha la responsabilità della gestione del territorio. L’obiettivo è quello di far crescere la cultura gestionale e le innovazioni di processo per arrivare a una Pubblica amministrazione locale sempre più efficace e vicina al cittadino”.

Il corso si terrà in collegamento web con una durata complessiva di 80 ore. Sarà l’ente di appartenenza a indicare i dipendenti per la formazione. L’istanza di candidatura deve essere presentata on line entro giovedì 8 aprile, tramite la piattaforma informatica “Centrale bandi”, sul sito istituzionale della Regione Basilicata, che sarà disponibile nei prossimi giorni.

Lascia un commento: