“È un’ottima notizia, qualcosa si muove nella sanità del materano in favore della qualità, dell’offerta e del contenimento dell’emigrazione sanitaria”.

Il consigliere provinciale nonché, candidato al consiglio comunale di Matera per la lista “Matera sempre insieme” a sostegno del candidato sindaco del centro destra Sassone, Angelo Lapolla, commenta con estremo favore la convenzione stipulata dall’Asm con l’ospedale Miulli di Acquaviva e finalizzata alla formazione di personale medico oculistica della Asm.

L’accordo ha durata triennale e punta a frenare la migrazione verso importanti ospedali della Puglia. Il consigliere Lapolla ha ringraziato l’assessore regionale alla sanità Rocco Leone e la giunta regionale per la sensibilità dimostrata in favore dei tanti cittadini costretti a recarsi fuori regione. Ha anche espresso apprezzamento per l’attuale management dell’azienda sanitaria perché sta da mesi compiendo scelte efficaci nella direzione del potenziamento reale dell’offerta sanitaria in provincia di Matera.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui