Il Sindaco di Salandra, Gianfranco Tubito, non è assolutamente un politico “incollato” alla poltrona. Eletto primo cittadino nella sua comunità nel 2015, alle prossime amministrative Tubito non sarà in gara con gli altri aspiranti alla casa comunale. Una decisione sofferta ma necessaria, raccontata così dal politico salandrese con un lungo post sulla propria pagina Facebook.

“Fra meno di un mese Salandra avrà il suo nuovo Sindaco. Allo stato attuale una sola certezza: non sarò più il Sindaco di questa mia Comunità in quanto non ricandidato – commenta Tubito – Una scelta sofferta ma con la consapevolezza di non trovare intorno alla mia figura almeno parte di quell’entusiasmo che 5 anni fa mi aveva spinto a candidarmi ed a vincere le elezioni”

E continua: “Consapevolezza a cui si aggiunge la coerenza con quanto affermato nella scorsa campagna elettorale vale a dire che nel momento in cui si fossero fatti avanti altri, avrei ceduto tranquillamente il mio posto. Tutte le illazioni in merito sono infondate altrimenti chi mi conosce sa bene che avrei opposto resistenza o minacciato ritorsioni. Ma così non è, e non sarà, perché credo fermamente nel progetto elaborato nel 2015 e ripongo tutta la mia fiducia in coloro che garantiranno continuità allo stesso”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui