Matera brilla anche grazie alla mostra “Salvador Dalí – La persistenza degli Opposti”

0
445

di Domenica Monaco

La meravigliosa città di Matera, da più di anno si è arricchita delle splendide opere di Salvador Dalì. La mostra permanente, organizzata attraverso la collaborazione che durerà fino a Dicembre, comprende opere collocate sia all’interno della città, come quella situata in Piazza Vittorio Veneto, che all’interno del Complesso riguardante le Chiese rupestri della Madonna delle Virtù e San Nicola dei Greci.

L’arte di questo grande maestro ben si armonizza col territorio materano, ponendosi in netto contrasto rispetto ad esso, trattandosi di opere d’arte contemporanea, che donano all’antichissima città un tocco in più di originalità.

Emblematico il “Pianoforte Surreale” che colpisce lo spettatore che osserva rapito i palmi delle mani della donna rappresentata, che sono rivolti verso l’alto e sembra quasi che vogliano toccare il cielo.

Un’altra meravigliosa opera è l’”Orologio Molle” posto nello splendido scenario dei Sassi, simbolo dello scorrere del tempo, che trascorre in maniera quasi impercettibile, presso la quale molti turisti spesso si lasciano andare ai selfie, per conservare questa bella esperienza al loro ritorno a casa. Una mostra questa, da visitare assolutamente, che dona alla città un’aura speciale, tutta da scoprire ed immortalare.

Lascia un commento: