Trasferiti dalla regione al comune di Avigliano, in qualità di amministrazione capofila dell’ex Area Programma Basento Bradano Camastra, quasi 600 mila euro. La somma liquidata servirà per pagare a breve le spettanze retributive e contributive maturate dagli addetti forestali e relative agli ultimi mesi del 2017.

“Nonostante un magro e ingessato bilancio regionale – ha spiegato l’assessore regionale alle Politiche agricole e forestali, Francesco Fanelli – mi sono impegnato da subito a chiudere un’annosa vicenda che si trascinava da tempo, prima nel reperire i fondi con una variazione al bilancio dell’anno scorso e poi nel seguire i successivi passaggi amministrativi. Con il trasferimento delle risorse al comune di Avigliano – conclude Fanelli – si può mettere la parola fine a una questione che aveva suscitato giuste rivendicazioni e pagare finalmente l’ultimo stralcio dei lavori effettuati dagli operai. Abbiamo cosi dato una risposta concreta a tanti lavoratori ed evitato il protrarsi di una inaccettabile situazione”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui